ALESSANDRO ORATI | CONSULENTE DEL LAVORO | ROMA

Prolungate le garanzie gratuite straordinarie Covid 19 del Fondo Sanilog

Prolungate, dal Fondo Sanilog, le garanzie gratuite straordinarie Covid 19 a sostegno dei lavoratori del settore logistica, trasporto merci e spedizione fino al 31 dicembre 2021.

Considerato il perdurare della situazione sanitaria emergenziale causata dal virus Covid-19, il Fondo comunica che le garanzie sanitarie presenti nel pacchetto di prestazioni gratuite straordinarie Covid-19 saranno estese fino al 31 dicembre 2021.
Di norma ogni prestazione legata ad una pandemia sarebbe stata contrattualmente esclusa da qualsiasi copertura sanitaria, tali prestazioni sono pertanto assolutamente straordinarie e di non scontata sostenibilità economica.
Si sottolinea, infatti, che l’impatto economico nel 2020 per le garanzie straordinarie Covid 19 è stato notevole, con un aumento esponenziale delle prestazioni negli ultimi mesi dell’anno e, sebbene il Fondo sia soddisfatto del concreto sostegno offerto ai lavoratori colpiti dal virus, si impongono necessariamente delle scelte per ottimizzare le risorse economiche che il Fondo può mettere a disposizione per il biennio 2020 -2021, pari a 1 milione e 800 mila euro.
Il Fondo, pertanto, ha  deciso di lasciare invariate le garanzie come l’indennità giornaliera per ricovero e la diaria post ricovero a seguito di terapia intensiva che implicano uno stato di forte difficoltà dell’iscritto.
Si è deciso invece di ridurre di 10 euro, quindi a 30 euro al giorno per un massimo di 10 giorni, la diaria da isolamento in seguito a positività riscontrata al virus; in questi casi, infatti, ci si trova di fronte a stati patologici lievi o ancora più frequentemente di completa asintomaticità.
Con tale piccola variazione, il Fondo ha in animo di dare la possibilità a più iscritti contagiati dal virus di poter usufruire della diaria e al contempo mantenere alto il focus delle prestazioni erogate su situazioni patologiche più gravi e conclamate e quindi sul ricovero e la terapia intensiva.
Restano invariati anche gli strumenti di monitoraggio sanitario degli iscritti attraverso i test sierologici e i tamponi attraverso la proattiva collaborazione di UniSalute. Le modalità per l’accesso alle suddette prestazioni restano invariate.


Attività dello Studio

Le attività dello Studio comprendono il complesso sistema delle attività e obblighi normativi sia per le aziende che per i privati, in un contesto di continuo aggiornamento e approfondimenti

Attività dello Studio

Chi Siamo

Lo Studio Orati è attivo da circa 30 anni. Il titolare dello studio, Rag. Alessandro Orati è iscritto all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Roma e svolge la professione di consulente del lavoro

orati-chi-siamo-2s-235x100