ALESSANDRO ORATI | CONSULENTE DEL LAVORO | ROMA

Emergenza Covid-19: nuove zone arancioni e rosse


Con le ordinanze del Ministero della Salute del 16 gennaio 2021, dal 17 al 31 gennaio 2021, passano in zona arancione le regioni Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle d’Aosta e passano in zona rossa Lombardia, Provincia Autonoma di Bolzano e Sicilia.

A fronte delle ultime ordinanze del 16 gennaio 2021 e di quelle dell’8 gennaio 2021, dal 17 gennaio 2021 l’Italia è cosi suddivisa:


– nell’area gialla sono ricomprese: Basilicata, Campania, Molise, Provincia autonoma di Trento, Sardegna, Toscana;


– nell’area arancione sono ricomprese: Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto;


– nell’area rossa sono ricomprese: Lombardia, Provincia Autonoma di Bolzano, Sicilia.


Nelle suddette aree troveranno applicazione le nuove disposizioni contenute nel D.P.C.M. del 14 gennaio 2021.


Attività dello Studio

Le attività dello Studio comprendono il complesso sistema delle attività e obblighi normativi sia per le aziende che per i privati, in un contesto di continuo aggiornamento e approfondimenti

Attività dello Studio

Chi Siamo

Lo Studio Orati è attivo da circa 30 anni. Il titolare dello studio, Rag. Alessandro Orati è iscritto all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Roma e svolge la professione di consulente del lavoro

orati-chi-siamo-2s-235x100