ALESSANDRO ORATI | CONSULENTE DEL LAVORO | ROMA

Confronto sindacale con la Società Autostrade per l’Italia

Siglato il 16/11/2020, tra la Società Autostrade per l’Italia e la FILT-CGIL, la FIT-CISL, l’UILTRASPORTI, la SLA-CISAL, UGL Viabilità e Logistica, l’accordo, per ripartire con il confronto sindacale su una serie di tematiche trascurate, data la situazione di transizione che sta vivendo la società.

Protocollo di Relazioni Industriali


Le Parti, fermo restando l’attuale modello di relazioni sindacali previsto dall’alt. 48 del vigente contratto collettivo nazionale di lavoro, condividono l’esigenza di individuare ulteriori momenti di confronto tra azienda e sindacato, allo scopo di migliorare il flusso e la comunicazione delle informazioni, la trasparenza del confronto, il modello di relazione e consultazione. In tale ottica si condivide di sottoscrivere uno specifico accordo, allegato e parte integrante della presente intesa.



Piano ferie collettive


Nell’ottica di evitare interventi con effetti maggiori sul personale, fermo restando che le parti monitoreranno l’andamento e l’evoluzione dei provvedimenti governativi rispetto al covid 19 ed il conseguente futuro scenario sui dati di traffico della rete (già attualmente in calo di circa il 20%), con i possibili relativi impatti sulle attività lavorative di tutto il personale, si conviene su un piano di chiusure collettive per il personale non operativo, con il dettaglio stabilito nell’accordo allegato, parte integrante della presente intesa.


Fondo Nuove Competenze


Il Ministro del Lavoro, di concerto con quello dell’Economia, con decreto approvato dalla Corte dei Conti il 22/10/2020, ha destinato importanti fondi destinati a formare nuove competenze per i lavoratori. Questa misura può essere di importante sostegno in questa delicata fase economica, perché può consentire di realizzare specifici piani formativi a supporto dei necessari cambiamenti organizzativi da compiere nelle aziende. Nelle more della definizione dell’Avviso dell’ANPAL che concretamente potrà consentire di accedere alle risorse stanziate dal Governo, di prossima pubblicazione, le Parti condividono di sottoscrivere lo specifico accordo allegato alla presente intesa, parte integrante della stessa (allegato 3). Le parti altresì condividono che tutte le fasi successive alla realizzazione dei piani formativi stabiliti nell’accordo verranno gestite nell’ambito del Comitato Paritetico di Pilotaggio, già presente in azienda.

Attività dello Studio

Le attività dello Studio comprendono il complesso sistema delle attività e obblighi normativi sia per le aziende che per i privati, in un contesto di continuo aggiornamento e approfondimenti

Attività dello Studio

Chi Siamo

Lo Studio Orati è attivo da circa 30 anni. Il titolare dello studio, Rag. Alessandro Orati è iscritto all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Roma e svolge la professione di consulente del lavoro

orati-chi-siamo-2s-235x100