ALESSANDRO ORATI | CONSULENTE DEL LAVORO | ROMA

CCNL Agenti immobiliari: nuove retribuzioni da ottobre



Previste nuove retribuzioni dal mese di ottobre per i dipendenti da Agenti Immobiliari Professionali e da Mandatari a titolo oneroso


Il Contratto, applicabile ai circa 120.000 dipendenti di oltre 40.000 agenzie sparse sul territorio nazionale, ha previsto gli aumenti salaria per un totale di 80,00€, riparametrati al 4° livello, con scadenza delle tranche di aumento al 1° ottobre 2021, 1° ottobre 2022, 1° febbraio 2023 e 1° novembre 2023.
Questi, pertanto, gli aumenti previsti dal mese di ottobre e i relativi nuovi minimi retributivi:
























Livelli

Aumenti dall’1/10/2021

Q € 22,42
1 € 20,69
2 € 18,56
3 € 16,58
4 € 15,00
5 € 14,03
6 € 13,09
























Livelli

Minimo dall’1/10/2021

Q € 2.403,04
1 € 2.217,91
2 € 1.989,43
3 € 1.776,76
4 € 1.607,68
5 € 1.503,20
6 € 1.403,24


 


Il Contratto disciplina  più in dettagli gli agenti immobiliari professionali con titolo riconosciuto, attraverso il riconoscimento di un fisso mensile e la conseguente applicazione di tutti gli istituti contrattuali relativi al lavoro subordinato, oltre ad una percentuale non inferiore al 10% sugli affari in mediazione proposti dall’agente immobiliare e andati a buon fine. Percentuale che può aumentare con accordo tra l’agenzia e il singolo Agente Immobiliare Professionale.
Vengono pertanto stabilite due nuove categorie, A e B dove gli agenti immobiliari professionali dovranno essere
– Categoria A: agenti immobiliari addetti alle attività di mediazione e di consulenza quali acquisizioni degli incarichi, vendite, attività di accompagnamento e assistenza alle visite, nonché consulenza immobiliare (2°livello).
– Categoria B: agenti immobiliari addetti alle attività di mediazione quali acquisizioni degli incarichi, vendite, attività di accompagnamento e assistenza alle visite (3°livello).
Il trattamento economico fisso dei lavoratori così individuati sarà per la categoria A il 90% del 2° livello, mentre per la categoria B sarà il 90% del 3° livello.











Categorie

Tabella base fino al 01/10/2021

Tabelle dal 01/10/2021

A € 1.773,78 € 1.790,49
B € 1.584,16 € 1.599,08

Attività dello Studio

Le attività dello Studio comprendono il complesso sistema delle attività e obblighi normativi sia per le aziende che per i privati, in un contesto di continuo aggiornamento e approfondimenti

Attività dello Studio

Chi Siamo

Lo Studio Orati è attivo da circa 30 anni. Il titolare dello studio, Rag. Alessandro Orati è iscritto all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Roma e svolge la professione di consulente del lavoro

orati-chi-siamo-2s-235x100