ALESSANDRO ORATI | CONSULENTE DEL LAVORO | ROMA

ARAN – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: IPOTESI DI CCNQ 14/1/2021


 

Firmata il 14/1/2021 tra l’Aran e le Confederazioni Sindacali, l’Ipotesi di contratto collettivo nazionale quadro per la proroga del termine per l’opzione TFS – TFR per i pubblici dipendenti

Le Parti – ARAN e CGIL, CISL, UIL, CISAL, CONFSAL, COSMED, CIDA, CONFEDIR, CODIRP, CGS – hanno sottoscritto il 14 gennaio 2021, l’ipotesi di contratto collettivo nazionale quadro per la proroga del termine dell’art. 2, comma 3, dell’AQN 29 luglio 1999 in materia di trattamento di fine rapporto e di previdenza complementare per i dipendenti pubblici.
Pertanto, il termine ivi indicato, già prorogato dal CCNQ del 25/5/2016, al 31 dicembre 2020, è stato ulteriormente prorogato al 31 dicembre 2025. Tutto ciò allo scopo di permettere ai lavoratori del settore pubblico, che si trovano in regime di TFS, di poter continuare ad esercitare l’opzione al TFR ed iscriversi ai Fondi di previdenza Complementare negoziali.
Gli effetti dell’accordo 14/1/2021, decorrono dal 1° gennaio 2021.

Attività dello Studio

Le attività dello Studio comprendono il complesso sistema delle attività e obblighi normativi sia per le aziende che per i privati, in un contesto di continuo aggiornamento e approfondimenti

Attività dello Studio

Chi Siamo

Lo Studio Orati è attivo da circa 30 anni. Il titolare dello studio, Rag. Alessandro Orati è iscritto all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Roma e svolge la professione di consulente del lavoro

orati-chi-siamo-2s-235x100